Ravioli di zucca in salsa di parmigiano e Glassa all’Aceto Balsamico di Modena IGP

Ravioli di zucca in salsa di parmigiano e Glassa all’Aceto Balsamico di Modena IGP

60 ml acqua tiepida
250 g farina di grano duro biologica + 50g per la salsa
1 presa di origano
2 prese di sale
200g di zucca
2 cucchiai Glassa con Aceto Balsamico di Modena IGP Carandini

Peperoncino qb
Sale fino qb
Olio evo qb
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 200 g
Latte intero 500 g
Noce Moscata qb
Pepenero qb

Abbinamento consigliato

Glassa

con "Aceto Balsamico di Modena IGP"

cad.

Preparazione

Mondare la zucca e tagliarla a pezzetti. In una padella versare dell’olio con del peperoncino, aggiungere la zucca e lasciar cuocere per una ventina di minuti fino a farla asciugare per bene.

Nel frattempo, in una boule versare la farina, l’origano, 1 cucchiaino di olio evo, l’acqua a filo un po’ alla volta (ti servirà per capire quanto assorbirà) e mescolare.
Una volta che le polveri hanno assorbito i liquidi, lavorare con le mani per una decina di minuti.

Una volta cotta la zucca versarla in una ciotola, aggiungere 2 cucchiai di Glassa con Aceto Balsamico di Modena e lasciar raffreddare.

Ora procedere a creare la sfoglia aiutandoti con una macchina per la pasta. Iniziare da uno spessore maggiore e poi minore fino a ottenere due sfoglie di un millimetro.

Prendere un cucchiaino di impasto e porlo su un foglio di sfoglia, ripetere l’operazione ponendo il ripieno di zucca a una distanza di 7-8 cm. Spennellare i bordi con dell’acqua e coprire con un altro foglio di sfoglia.

Tagliare con una formina a piacere, quindi cuocere in acqua bollente salata per 3-4 minuti. Alzare dall’acqua con uno scolino e versare nella salsa, per mantecare bene.

Nel frattempo, preparare la salsa al Parmigiano scaldando, su fiamma bassa, un tegame col latte (non portarlo a ebollizione). In un altro pentolino, sempre dai bordi alti e sempre su fuoco a fiamma bassa, preparare la base del roux all’olio, unendo 25ml d’olio evo, 50g di farina setacciata, un po’ di pepe e noce moscata. Mescolare con una frusta a mano e aggiungere il latte caldo po’ alla volta, continuando a mescolare sul fuoco. Quando il composto sarà denso e cremoso, spegnere il fuoco e incorpora, con le fruste a mano, il Parmigiano grattugiato po’ alla volta, finché non si sia amalgamato.

Condisci i ravioli con la salsa al Parmigiano, la glassa all’aceto Carandini e gustali ancora caldi.

Grazie alla bravissima Valentina Scannapieco di Occhiovunqe

Creatività in cucina.
Provali con questa ricetta

Scopri la linea

Creatività in cucina.
Provali con questa ricetta

Fantasiose, sorprendenti, uniche.
Le Glasse Carandini sono l’alleato perfetto per la tua creatività in cucina.
Disponibili in tante varianti, rendono i tuoi piatti dolci o salati dei veri e propri capolavori.

Scopri la linea

Glassa

con "Aceto Balsamico di Modena IGP"

Glassa Bianca

con Condimento Bianco

Glassa gusto Tartufo bianco

con "ABM IGP"

Glassa gusto Pere e Noci

con "ABM IGP"

Glassa gusto Aglio e Rosmarino piccante

con "ABM IGP"

Glassa gusto Frutti di bosco

con "ABM" IGP

Glassa gusto Albicocca

con "ABM IGP"

Glassa gusto Limone

con "Aceto Balsamico di Modena IGP"

Glassa gusto Arancia

con "Aceto Balsamico di Modena IGP"

Glassa gusto Fragola

con "Aceto Balsamico di Modena IGP"

Glassa con Cacao

e "Aceto Balsamico di Modena IGP"

Glassa Barbecue

con "Aceto Balsamico di Modena IGP"

Glassa con Soia

con "Aceto Balsamico di Modena IGP"

Glassa all’Ibisco

Con Ibisco Naturale

Glassa allo Zafferano

Con Estratto Infuso di Zafferano

Glassa Pesto Rosso

Con Pomodoro e Prezzemolo

Glassa Pesto Verde

Con Basilico Naturale

Altre ricette con Glassa.

con "Aceto Balsamico di Modena IGP"